Una catechesi a partire dalla facciata del Corpus Domini

Si può andare sul posto, ma è meglio in primavera che le giornate sono più lunghe, ma aiutandosi con le foto si può fare anche durante l’incontro di catechesi.
Per esempio: dividete i ragazzi in gruppetti dando loro la  foto di una statua (Elia, Mosè e Melkisedek) con la scritta che sta sul piedestallo. Ogni gruppetto deve scoprire  di che personaggio si tratta e raccontarne la storia agli altri.
Rimane ancora Sansone e a quello dovreste pensarci voi (provate a leggere Gdc 14).
Cosa lega tutte queste storie del Primo Testamento? Cosa hanno di speciale questi pani?

Buon lavoro!

Elia Sansone

Mosè Melchissedek

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *